contentmap_module

Vacanze in montagna

Laghi di Strino

Non tutti amano trascorrere la stagione calda in costume da bagno e ciabatte. Ecco alcuni suggerimenti per gli amanti dell’alta quota.
Quiete, pace, relax, tanta attività fisica e un’infinita quantità di cose da fare a contatto con la natura.

Chi non sopporta il caldo della città e lo stress della vita da spiaggia d’estate sceglie la montagna declinata in una delle sue tante sfumature che vanno dall’alta collina fino ai ghiacciai eterni. E se, ad esempio, l’esperienza del ferragosto sulla Presena (quota 3.000 metri sopra il passo del Tonale in alta Lombardia) dove è sempre inverno vi sembra un po’ troppo forte, esistono mille alternative per godere delle bellezze della montagna senza rinunciare al giusto relax da vacanza.

Ponte di Legno

Intanto guardando la Presena si può scegliere di trascorrere l’estate a Ponte di Legno, una delle località più amate dai lombardi e a ragion veduta. A Ponte di Legno c’è davvero di tutto: gli amanti del trekking possono sbizzarrirsi con almeno una ventina di itinerari di ogni livello di difficoltà che da Ponte di Legno portano a scoprire le meraviglie della zona. Poi in paese non mancano negozi, locali e ristoranti dove mangiare ottimo cibo di montagna e inoltre ci sono parchi giochi, piscina, zone per bambini e un’infinita quantità di alberghi o casa vacanza dove trovare alloggio.

Courmayeur

Per i più modaioli, però, la vacanza migliore è a Courmayeur, in Val D’Aosta, patria del buon vivere e luogo d’elezione per chi neppure in vacanza può rinunciare al glamour. Courmayeur, però, non è solo movida. La zona è splendida con paesaggi mozzafiato incorniciati dalla perfezione del Monte Bianco; boschi, prati e sentieri in cui perdersi tra i propri pensieri lontano da tutti e tutto caricandosi di energia e determinazione entrambi fondamentali per affrontare l’autunno. In zona non mancano i parchi avventura, la possibilità di fare arrampicata, le scuole d’alpinismo e anche gli sport più estremi come rafting o bungee jumping.

Merano

Chi, invece, allo sport preferisce il relax e il benessere senza rinunciare ai piaceri della montagna può trovare un ottimo rifugio a Merano dove le famose Terme sono la soluzione ideale per chi cerca un percorso di rigenerazione completo del corpo e della mente. Tra Merano e Bolzano è un susseguirsi di paesini che sono delle vere e proprie perle di bellezza per il nostro Paese che a ogni angolo nasconde e custodisce meraviglie tutte da scoprire.

Abetone e Gran Sasso

Quando si parla di montagna, però, non si può pensare solo al nord del Paese: tra Toscana, Marche e Abruzzo, ad esempio, si trovano luoghi splendidi poggiati sugli Appennini in un tripudio di luoghi da favola. In Toscana, ad esempio, la meta ideale per chi desidera vivere l’estate in montagna è l’Abetone dove tra bicicletta, pesca sportiva, trekking e ottimo cibo toscano non ci si annoia mai.

Sulla costa adriatica, invece, ci si può sbizzarrire spaziando dalle Marche dove in una manciata di minuti si passa dalla vita di mare a quella di montagna o gli Abruzzi col Gran Sasso padrone di casa della regione pronta ad accogliere tutti coloro che scelgono le caleidoscopiche realtà abruzzesi per passare un’estate dove il relax non fa rima con noia e la gioia non è per forza sinonimo di confusione.