Fuerteventura
Vacanze a Fuerteventura

Se scegli di passare le tue vacanze a Fuerteventura, ideale è alloggiare a Corralejo (La Oliva), il principale paese, situato nel nord dell'isola, a “misura di turista”.

Il posto giusto per chi desidera fare una vacanza sportiva o semplicemente rilassarsi sulle spiagge.

Offre infatti numerose scuole di surf, windsurd, kitesurf, sup, immersioni, dove partecipare a lezioni singole o di gruppo o anche solo noleggiare l'attrezzatura e girare tra i tantissimi spot che l'isola offre. A Ovest, a circa 20 minuti in auto, si trova El Cotillo, paesino rinomato nel mondo del surf per i venti, le maree e le sue onde.

Tornando indietro, da Lajares si può raggiungere, camminando la bocca del vulcano “Calderon Hondo”.

Non mancano numerosi tipi di tour, con i mezzi più svariati, per farsi guidare nei posti più nascosti dell'isola. Il divertimento è assicurato.

A solo due minuti ci sono le famose Dune del Parco Naturale, km e km di spiaggia contornata dall'oceano che regala agli occhi del visitatore uno spettacolo indimenticabile e unico. In alcuni punti si può parcheggiare e camminando tra le dune si giunge alla riva per approfittare di qualche ora in relax.
Le spiagge sono quasi tutte libere però puoi trovarne alcune attrezzate dove affittare ombrelloni e sdraie.

Non può mancare una visita a Lobos, l'affascinante isoletta a solo 15 minuti di navigazione da Corralejo, per passare un giorno in pieno relax, mare e paella. Al porto, si può prendere traghetti per visitare la vicina Lanzarote. E' consigliatissima una protezione per il sole che spesso a causa del vento non si percepisce ma in realtà è molto forte ed è meglio prevenire scottature indesiderate.

Fuerteventura è rinomata per la coltivazione e produzione di prodotti di qualità a base di Aloe e ci sono Musei, sparsi in tutta l'isola, da visitare.
Ogni settimana ci sono anche mercati artigianali, con prodotti tipici.
Dopo un tour in giro per l'isola ci si può rilassare facendo una passeggiata. Una bellissima strada principale, piena di negozi e locali, ci accoglie. Ad un certo punto la strada diventa pedonale e arriva fino alla Calle Lepanto. Da qui si può scegliere di affacciarsi al Casco Viejo, il quartiere più antico di Corralejo, dove negli anni '70 c'era solo un piccolo paesino di pescatori. Adesso ci sono bar, locali e ristoranti ma con sempre le caratteristiche casette bianche; tornando indietro si passa dal lungomare del Paseo Maritimo.
A Corralejo trovi una vasta scelta di locali di ogni tipo. Non può mancare l'assaggio della Cucina tipica Majorera con diverse tapas.

La Oliva, è un comune multietnico ed è per questo che si possono trovare ristoranti di varie nazionalità, una varietà per cui ogni sera si può provarne uno diverso.
Fuerteventura non è famosa per la “movida” notturna ma la sera offre musica dal vivo fino a mezzanotte e nel CC Atlantico numerosi pub e disco dance per ballare musica moderna o imparare balli latini.

Una settimana passa in fretta e forse non riuscirai a provare tutto! L'offerta è veramente ampia. Qualsiasi cosa farai sarà la scelta giusta e quello che ti rimarrà più impresso saranno gli affascinanti colori dell'isola e quasi sicuramente saluterai dicendo “Arrivederci Fuerteventura”.

Articolo scritto da Angela Pasquali