contentmap_module
Booking.com
Booking.com
Riaprono le Terme di Comano, in Trentino le acque che curano malattie della pelle - 1.0 out of 5 based on 1 vote

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Riaprono le porte le Terme di Comano (TN). Sullo sfondo del Garda, tra il parco naturale Adamello Brenta, la Val Lomasona e lo specchio d’acqua di Nembia, al confine con il Lago di Molveno, il 20 marzo riapre il comprensorio turistico Terme di Comano Dolomiti di Brenta, un angolo di paradiso per chi è alla ricerca di una vacanza all’insegna del benessere e del relax. Pronti ad accogliere i visitatori, alberghi, agriturismi e appartamenti si snodano su un territorio ricco di antichi borghi contadini dove rintracciare, nelle tipiche architetture in pietra e legno e nell’ospitalità della gente, costumi e usanze altrove perdute.

Di origini antichissime, le acque del comprensorio godono oggi di grande fama in campo dermatologico, confortata da sempre nuove, autorevoli ricerche mediche internazionali che le confermano assai efficaci nella cura delle malattie della pelle. Con una temperatura alla sorgente (nelle dolomie del Gruppo di Brenta) di 27°C, le Terme di Comano sono ideali nella cura di psoriasi (in abbinamento a una efficace fototerapia selettiva), eczemi e dermatiti di grandi e bambini. Lo stabilimento termale vanta anche un moderno comparto wellness. In tutti i trattamenti viene impiegata la linea cosmetica Salus per Aquam, prodotti scientificamente provati e ottenuti con l’acqua termale di Comano. Punto di riferimento per la cura delle malattie della pelle, le Terme di Comano hanno indetto un Premio per l’impegno in dermatologia, alla prima edizione. L’evento, a cadenza biennale e prestigioso momento di incontro per i grandi attori della dermatologia, è in calendario il prossimo 19 aprile.

Il comprensorio è anche una sconfinata palestra sotto il cielo, dove dedicarsi a trekking e passeggiate, in luoghi ideali come il Parco Naturale Adamello-Brenta, escursioni in mountain-bike, equitazione, pesca di torrente e arrampicata. “Le terme di Comano sono le uniche terme italiane dedicate alla dermatologia – spiega il presidente del Comitato Scientifico Terme di Comano Mario Cristofolini - Sono acque che hanno caratteristiche peculiari: sono molto accettate dalla pelle e quindi riescono a diminuire infiammazioni cutanee dando benefici alle malattie della pelle. Quest’anno, proprio per sottolineare la loro particolarità nella cura delle malattie della pelle, le Terme hanno organizzato un premio per l’impegno dei dermatologi che hanno studiato questo tipo di malattie, in particolare la psoriasi”.

(Adn)

Sito: termecomano.it

contentmap_plugin
Booking.com