contentmap_module

Durante le tue vacanze hai trovato un itinerario turistico interessante e vorresti condividerlo? Farlo è semplice, di seguito ti spieghiamo come creare una mappa con Google Maps e condividerla.

1. Accedi a Google Maps

Google Maps offre uno strumento molto utile per creare con estrema facilità itinerari turistici e memorizzarli nel proprio account Google.

Per prima cosa dobbiamo andare su Google Maps ed effettuare il login:

Se in alto a destra appare il nostro account, non c'è bisogno di effettuare il login un'altra volta:

2. Inizia a creare una nuova mappa

Per iniziare a creare un itinerario, clicca sull'icona a tre linee in alto a sinistra:

Clicca su I tuoi luoghi e poi su MAPPE e poi in basso su CREA MAPPA

Verrai così reindirizzato su Google My Maps. Puoi anche accedervi direttamente a questo indirizzo https://www.google.com/mymaps, utile anche per modificare le mappe già create.

Nella schermata di creazione della mappa, assegnamo un Titolo e una Descrizione alla notra mappa, cliccando su Mappa senza titolo:

Nel nostro esempio abbiamo inserito "Itinerario Lanzarote e La Graciosa" per identificare con precisione la mappa:

3. Inizia ad aggiungere i punti di interesse nella mappa

Per iniziare a inserire le località del tuo itinerario, fai una ricerca per nome della località nel campo di ricerca e quando appare il punto sulla mappa, clicca su Aggiungi alla mappa:

Una volta aggiunto, apparirà sulla destra. Clicchiamo poi su Stili individuali per decidere come far apparire i marker della mappa:

Negli Stili individuali possiamo scegliere come raggruppare i luoghi:

- Stile uniforme
- Sequenza di numeri
- Stili individuali
- Stile per colonna di dati

In base alla scelta, cambia l'aspetto del marker. Nel nostro caso abbiamo scelto Sequenza di numeri.
Aggiungendo altri marker, questi avranno dei numeri in successione.

4. Gli strumenti a disposizione

Vediamo prima quali strumenti abbiamo a disposizione:

- Lo strumento Selezione permette di trascinare la mappa e di selezionare segnaposti, linee e forme.
- Lo strumento Segnaposto permette di inserire segnaposti. Puoi utilizzarlo per segnalare una città o un punto di interesse turistico.
- Lo strumento Linea permette di tracciare linee, utile per i percorsi percorribili solo a piedi o in bici o linee lungo le strade (molto comodo per gli itinerari lungo strade percorribili in auto). Attenzione, fare doppio click per segnare il punto di inizio e doppio click per segnare il punto finale. Successivamente questi possono essere modificati e spostati.
- Lo strumento Aggiungi indicazioni permette di inserire le indicazioni stradali per arrivare ai vari punti della mappa
- Lo strumento Misura aree e distanze permette di misurare le distanze da un posto all'altro

Cliccando sull'apposita iconcina Aggiungi indicazioni il percorso risulterà in questo modo:

5. Condividere la mappa

Una volta terminato di creare la tua mappa, la puoi condividere in diversi modi. Clicca su Condividi:

Si apriranno le Impostazioni di condivisione:

Qui trovi il link per condividere la tua mappa. Controlla che sia impostato su Pubblico sul Web se vuoi condividerla in un sito o su Facebook.

Clicca ora su Fine. Cliccando su Anteprima potrai visualizzare la mappa creata.

Una volta creata la mappa, la ritroverai sempre su https://www.google.com/mymaps e la potrai modificare.

Invia il tuo itinerario a Turismo.eu

Per proporre il tuo itinerario, inviaci una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con il link alla mappa e la descrizione dei luoghi che hai visitato.

Nella descrizione puoi inserire link a luoghi pubblici, ma non ad attività commerciali.

Saremo lieti di pubblicarla!