La Vogalonga è senza dubbio una delle manifestazioni remiere più importanti di Venezia.

 

Si svolge ormai dal maggio 1975 grazie alla forte passione e volontà di alcuni abitanti, che nel corso degli anni hanno spinto moltissimo affinchè si riportassero in laguna le imbarcazioni a remi.
La manifestazione è migliorata nel corso degli anni facendone aumentare anche la sua importanza tant’è che a ogni nuova edizione riesce ad attirare moltissimi rematori  provenienti da ogni parte del mondo.
Inoltre, ogni anno partecipano alla Vogalonga anche delle delegazioni remiere provenienti da località del litorale adriatico con l’intento di sottolineare l’importanza della tradizione remiera veneta.

L’inizio della manifestazione è previsto  dal Bacino San Marco il 27 maggio 2012.

La direzione è verso Sant’Elena, da dove si raggiunge le Vignole, Sant’Erasmo,  e San Francesco del Deserto. Dopodichè si proseguirà verso Burano, Mazzorbo, Madonna del Monte e San Giacomo in Paludo per poi ritornare, attraverso il Canal Grande di Murano, a Venezia
Una volta ritornati a Venezia si attraversa il canale di Cannaregio, si svolta sulla sinistra per accedere al Canal Grande per la tradizionale parata sotto il Ponte di Rialto in direzione della Punta della Dogana, di fronte a San Marco e qui ha termine la manifestazione.
Per soggiornare in questo periodo consigliamo per chi vuole trovare un alloggio più economico di prenotare un bed and breakfast a Mestre.