banner home turismo

Booking.com
Booking.com

Siete mai stati sull’isola di Tavolara?
E’ una piccola isola a pochi minuti di navigazione dalle coste nord orientali della Sardegna.

 

Il suo ecosistema è protetto dall’istituzione dell’Area Marina Protetta nel 1997 e dal 2011 l’ AMP di Tavolara Punta Coda Cavallo coincide con il Sito d’Interesse Comunitario di “Tavolara Molara e Molarotto”.

Se siete interessati a scoprire le sue bellezze vi basta anche solo un weekend.
Abbiamo scoperto tre interessanti itinerari che annunciano di rivelare la magia dell’Area Marina Protetta (AMP) di Tavolara.
Il primo itinerario parte dalla cittadina di Olbia dove ammirare degli importanti reperti archeologici all’aria aperta anche lungo le vie del centro storico. Accompagnati poi in barca da un biologo marino vi illustrerà i punti più suggestivi lungo le coste tra Capo Ceraso e l’area di Capo Coda Cavallo con possibilità, se il tempo lo permette, di praticare un po’ di snorkeling. E ancora un tour a piedi e in battello nella suggestiva laguna di San Teodoro. Una notevole varietà di macchia mediterranea (sughereti, ginepri, ginestre, sabine, lentischio, mirto, giunchi e canneti) arricchisce il paesaggio con colori meravigliosi e l’avifauna lo completa con numerose specie migratrici e stanziali: fenicotteri rosa, aironi, garzette, anatre.

Altri percorsi sono stati pensati per gli amanti delle immersioni subacquee con la promessa di rimanere incantati dal bellissimo paesaggio sottomarino, e per gli amanti dello sforzo fisico più intenso: kayak, arrampicata e trekking.

La promessa è quella di innamorarsi di questa splendida isola e del suo meraviglioso e incantato ecosistema.

Articolo offerto da Betogo.com http://www.betogo.com/vacanze-nei-parchi-in-sardegna.aspx


contentmap_plugin