banner home turismo

Booking.com
Booking.com
Sardegna
( Sardegna )

Giunti al termine della stagione estiva 2015 salutiamo con nostalgia l'estate più calda degli ultimi 10 anni.

Quest’anno grazie al clima più che favorevole e all'aumento del traffico passeggeri presso l’aeroporto Olbia Costa Smeralda è stata registrata un’impennata nelle richieste e nella vendita di Escursioni in Sardegna.

Le escursioni più vendute sono state:

Minicrociera nell’Arcipelago di La Maddalena
Le imbarcazioni partono da diversi porti del Nord Sardegna. Da Porto Rotondo fino a Santa Teresa di Gallura. L’itinerario proposto prevede delle soste in spiaggia, come ad esempio Cala Corsara  sull’isola di Spargi, cala S. Maria sull’isola omonima, Cala Coticcio "Tahiti" sull'isola di Caprera.
Sosta nelle piscine naturali dell’isola di Budelli dove si può ammirare la famosa Spiaggia Rosa (lo sbarco è vietato). Alcune prevedono anche la visita del centro storico dell’isola principale (La Maddalena). Il rientro è previsto intorno alle ore 17:30.

Minicrociera nel Golfo di Orosei
E’ una delle Escursioni in Sardegna più desiderate per la varietà di colori che questo tratto di costa e di mare offre. La Minicrociera nel Golfo di Orosei dura tutta una giornata e consente ai passeggeri di poter ammirare alcune tra le spiagge, le grotte e gli angoli più suggestivi della costa fino a Cala Goloritzé. Sono previste tre lunghe soste sulle più belle e famose spiagge del Golfo: Cala Luna, Cala Sisine, Cala Mariolu. È anche possibile arricchire ulteriormente questa escursione scegliendo anche di visitare la Grotta del Bue Marino.

Escursioni in quad

Un interesse inaspettato è stato rivelato per le escursioni in quad.
Questi alcuni degli itinerari proposti:
Oasi di Bidderosa: adatto a chi cerca un escursione tra la natura più affascinante e selvaggia e chi vuole rilassarsi tra spiagge bianche e solitarie e boschi verdi. Attraverserete boschi di pini, ginepri ed eucalipti, monti dal panorama mozzafiato, laghi azzurri, spiagge bianche e solitarie.
Nella splendida cornice delle cale di Bidderosa potrete fare un bagno rinfrescante nell'azzurro mare del golfo di Orosei, insomma un'esperienza da non perdere.
(L'itinerario toccherà i seguenti punti: Cala Liberotto, Stagno Sa Curcurica, Pineta sul lago, Monte Urcatu, Ginepro secolare, Cala Bidderosa.)
Foresta di Istiotha: cercate avventura e divertimento? Bene quest’itinerario fa per voi.
In sella a potenti quad da 250 cv vi arrampicherete su montagne rocciose, supererete boschi di ginepri ed eucalipti selvatici, percorrerete sentieri inesplorati giù per antiche grotte, in mezzo a paesaggi western, vi disseterete da fonti purissime.
Visiterete antichi luoghi percorrendo boschi antichi come il mondo il tutto in compagnia di una guida esperta (profonda conoscitrici del posto) che in modo gradevole e divertente saprà illustrarvi le meraviglie della montagna di Istiotha.
(L'itinerario toccherà i seguenti punti: bianche spiagge di Cala Ginepro, Untana e Janna e la chiesa di pietra, Far West, Belvedere, la montagna, le grandi rocce e l'antica grotta)
Monte Tuttavista: questo è un percorso rivolto solo ai più esperti, a coloro che già hanno una certa dimestichezza con il quad. Vi troverete a percorrere sentieri impervi e sconnessi dove potrete misurare la vostra abilità e forza, vi troverete improvvisamente affacciati su balconi naturali sul golfo di Orosei, camminerete su sentieri le cui rocce sono vecchie di migliaia di anni, vi inerpicherete su un piccolo sentiero che va su su verso la punta del Cristo gigante affacciato a strapiombo con una splendida vista sull'azzurro golfo di Orosei, sulle montagne delle Baronie fino ad arrivare alle coste di Arbatax.
(L'itinerario toccherà i seguenti punti: Salita al Monte Tuttavista, Belvedere, Sentiero avventura, Cristo gigante).

Snorkeling guidato Tavolara
Lo Snorkeling nell’affascinante area marina protetta di Tavolara è modo intelligente di approcciarsi al mare della Sardegna e ai suoi segreti. L’attività viene eseguita in tutta sicurezza ed è ideale anche per i bambini e soprattutto per gli adulti che non amano l'idea di mettere la testa sott'acqua.
Snorkeling è l’esplorazione del mondo sommerso grazie all’ausilio di pinne, maschera e snorkel (il boccaglio) per respirare senza alzare la testa dall'acqua e guardare il fondale. Può essere praticato autonomamente o, come in questo caso, accompagnati da guide esperte che illustrano le particolarità degli habitat e delle specie osservate.


http://betogo.eu/escursioni-sardegna


contentmap_plugin