banner home turismo

Booking.com
Booking.com

Genova, Janua, la porta.
Questo è infatti il significato dell’antico nome della città in latino. Un significato che rappresenta bene la caratteristica principale della città, ovvero il suo essere una porta sul mondo, grazie alla fervida attività del suo porto.
Da Genova si mosse il sognatore Cristoforo Colombo per progettare il viaggio in India che avrebbe portato alla scoperta del continente americano.

 

E che queste strade fossero buone per sognare lo dimostrano i cantautori che a Genova hanno scritto e, spesso, dedicato le loro canzoni, basti ricordare Fabrizio De André.

Una delle sue canzoni più conosciute è ‘Creuza de ma’, dove creuza, in dialetto genovese, indica una delle strette strade incassate tra le mura della città vecchia.

E proprio inoltrarsi tra i pittoreschi vicoli del centro storico, i carrugi, è il modo migliore per scoprire il fascino della città che dal 2006 è patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Ad essere stati insigniti del prestigioso riconoscimento sono stati i rolli, ossia i prestigiosi palazzi nobiliari che venivano iscritti in speciali liste per ospitare le personalità illustri in transito in città.

Molti di questi palazzi hanno terrazzi panoramici da cui è possibile scoprire un’altra città. Genova, infatti, è una città verticale, adagiata sulle colline compresse tra mare e montagna. Per spostarsi esistono ascensori e funicolari, che velocemente portano in alto sulla città.

Perché Genova non si lascia cogliere ad un solo sguardo.


contentmap_plugin

Scrivi un articolo o un comunicato stampa su Turismo.eu, è semplice e gratuito.

> Ulteriori informazioni (Regolamento)
> Registrati
> Login Autori

Video su questa località:

Booking.com