E' possibile dormire a Praga sia se si vuole prenotare un pernottamento economico che si voglia alloggiare in sfarzose residenze. La differenza sta nella scelta tra la Città vecchia e la Città Nuova.

 

Alloggiando nella Città Vecchia di Praga, è possibile riuscire a muoversi nella capitale della Repubblica Ceca in modo facile e veloce, senza aver bisogno di mezzi di trasporto per raggiungere attrazioni varie, ma il costo delle camere è abbastanza alto.

Infatti, proprio per via della enorme offerta di movida ed attrazioni turistiche, gli hotel che sono presenti nella zona hanno tutti dei prezzi più alti della media.

Alloggiare invece nella Città Nuova è più economico, grazie ad un offerta maggiore di alberghi a 2 o 3 stelle. Praga è a mio avviso la città europea più misteriosa in assoluto, va dunque vissuta a 360 gradi anche spendendo qualche euro in più riuscendo ad avere tutti i luoghi da visitare a portata di mano.

L' offerta per i turisti più giovani pure è abbastanza ampia, con ostelli e bed and breakfast che possono agevolare economicamente giovani comitive che vanno alla scoperta delle bellezze di praga.

Un ottima alternativa per dormire a Praga è il Borgo del Castello, nato negli anni 30 per dare ospitalità agli alti funzionari di corte. Un quartiere che nel corso della sua storia ha mutato aspetto, andando a perdere il fascino gotico fin dal 1400 d.c. a causa di guerre e dell'incendio che lo colpì a cavallo di metà 1500.

Trovare una buona sistemazione dove pernottare a Praga dunque

 

 


contentmap_plugin
made with love from Appartamenti vacanza a Corralejo - Fuerteventura