banner home turismo

Booking.com
Booking.com

Il Lago Maggiore è una delle località più gettonate e visitate del nord d’Italia e per questa ragione sono nati nel tempo diversi tour operator Lago Maggiore specializzati proprio nell’organizzazione di tour, gite e visite guidate in tutta la zona del lago.

Tra le numerose destinazioni selezionate dai tour operator della zona e dai circuiti turistici vale la pena menzionare la Riserva Naturale delle Canne di Dormelletto, un’area naturale protetta che si estende sul versante piemontese del lago per circa 150 ettari.

La Regione Piemonte, insieme al Comune di Dormelletto e all’ente Riserve del Lago Maggiore, hanno deciso di proteggere questa area così preziosa per le sue caratteristiche naturalistiche. Tra le particolarità di questa zona vi è sicuramente la presenza di fitti canneti popolati da una specie chiamata “cannuccia di palude”, una pianta che può arrivare a toccare i tre metri di altezza, dotata di un fusto ricoperto da foglioline alla cui sommità si trova una sorta di pennacchio, denominato “pannocchia”. Questo particolare e suggestivo ambiente, apprezzato spesso sia dagli adulti che dai bambini, svolge un importante ruolo nell’azione di controllo e nella purificazione delle acque e svolge anche l’importante funzione di habitat perfetto per accogliere lo svernamento e la nidificazione di moltissime specie di animali. Ad oggi nel parco sono state identificate e censite oltre 100 specie diverse di uccelli.

L’area naturalistica che ospita le canne di Dormelletto, che sorge sulle sponde del Lago Maggiore, è anche un rifugio per numerose specie ittiche, come il luccio e la carpa, che depongono le loro uova sulle canne ottenendo cosi protezione e cibo. Inoltre, l’area ospita anche un allevamento di cavalli purosangue e alcuni pascoli: un vero paradiso per i bambini appassionati ci poter dare un’importante occasione di crescita, arricchimento e formazione ludica. La zona è una sorta di Camargue tutta italiana, dove la natura incontaminata permette al visitatore di staccare con la routine e il sottofondo rumoroso della vita metropolitana, per rifugiarsi in un luogo tranquillo e protetto. Ma non è tutto, perché l’area delle Canne di Dormelletto offre anche l’opportunità di praticare degli sport all’aria aperta e a contatto diretto con la natura a pochi chilometri dalla riserva, come lo sci nautico ad esempio; un modo per apprezzare la natura di un luogo magico e fuori dal mondo. Non a caso, oltre ai tour operator che organizzano gite e visite guidate nella zona, nel tempo, sono nati anche numerosi campeggi dotati di tutti i comfort per offrire al visitatore un’esperienza unica e irripetibile.


contentmap_plugin

Scrivi un articolo o un comunicato stampa su Turismo.eu, è semplice e gratuito.

> Ulteriori informazioni (Regolamento)
> Registrati
> Login Autori

Booking.com