banner home turismo

Booking.com
Booking.com

La provincia di Trapani a detta di molti, è un territorio affascinante e duale. Infatti se da una parte il territorio si trova in Italia e quindi all'interno dei confini dell'Unione Europea, è anche vero che la Tunisia si trova solo a 200 km e quindi le influenze del Maghreb soffiano su questo territorio come lo scirocco che, venendo dal sud, ammanta il territorio del calore etnico che solo l'Africa dell'arte, della gastronomia e delle culture riesce a dare.

Sentirsi quindi in Africa ma con la sicurezza di trovarsi ancora in Europa: questo ed altro è il paese di San Vito lo Capo.
Un ibrido di popoli, tradizioni e culture.

Un viaggio a San Vito lo Capo è quindi un'esperienza affascinante che val bene un tentativo almeno una volta nella vita.
Oltre alle suggestioni etniche, va anche detto che San Vito lo Capo e tutto il territorio del trapanese gode di un fascino naturalistico non indifferente. Basti dire che la spiaggia di San Vito lo Capo è stata eletta quale migliore spiaggia d'Italia per ben 2 anni di fila dagli utenti di TripAdvisor's: sabbia bianca corallina incorniciata in un mare indaco contornato da palmeti.

Ma la spiaggia non è il solo elemento naturalistico di rilievo della provincia di Trapani che conta una mezza dozzina di riserve naturali con un campionario di flora e fauna da non sottovalutare: dai delfini nella riserva marina delle egadi ai fenicotteri rosa presenti in quella delle Saline di Trapani passando per avvistamenti di balene e foche monaca al largo delle Isole Egadi.

Veduta di San Vito lo CapoDal suo canto, anche l'amministrazione comunale di San Vito lo Capo mira a variegare l'esperienza turistica con un calendario eventi che inizia ad Aprile e si snoda fino all'evento clou dell'estate Sanvitese: il cous cous fest che chiude il cerchio e ci riporta alle suggestioni etniche ed africane con le quali abbiamo aperto questo articolo.

Dormire in Hotel a San Vito lo Capo è semplice e pratico. Il paese infatti è pieno di strutture ricettive accoglienti e ben attrezzate per ospitare i turisti senza però massificare l'offerta e mantenendo la loro componente culturale.

Alla stessa maniera, ma mantenendo ancora più marcata la componente di tipicità e l'alloggio presso una vera famiglia siciliana, è possibile scegliere di dormire in uno dei tantissimi B&B a San Vito lo Capo che offrono letto e colazione a stretto contatto con i padroni di casa, i loro usi ed i loro costumi.

Luca Sciacchitano
Autore: Luca Sciacchitano
Alcune informazioni sull'autore


Ho anche scritto:

Scrivi un articolo o un comunicato stampa su Turismo.eu, è semplice e gratuito.

> Ulteriori informazioni (Regolamento)
> Registrati
> Login Autori

Booking.com