banner home turismo

Booking.com
Booking.com

Lo scambio di ville rappresenta senza dubbio una soluzione nuova e creativa nelle scelte di soggiorno dei turisti. Ed il meccanismo che è alla base del funzionamento del sistema di scambio parte da un presupposto molto semplice: basta avere una seconda casa che non si sfrutta al pieno, anche solo in un determinato periodo dell'anno, per metterla a disposizione di altre persone. Ma cosa ci guadagna la persona che decide di mettere la sua villa in scambio con altri? La possibilità di poter, a sua volta, scegliere un'altra casa anche in un altro angolo del mondo ed essere ospite per lo stesso periodo in una proprietà privata.

 

La possibilità di scelta è più che vasta e ovviamente dipende dal circuito di scambio al quale uno si associa. Per chi è abituato, quindi, alle comodità di casa e solitamente accantona le scelte di hotel ed alberghi, invece di andare a cercare annunci di affitto ville nelle Marche ad esempio, può decidere di "affidare" la propria villa che ha ad esempio a Roma o a Firenze e ricevere, in cambio, un soggiorno in villa proprio nelle vicinanze delle città marchigiane.

Ovviamente esistono anche delle problematiche legate allo scambio di villa. Il problema principale riguarda innanzitutto gli accordi tra i proprietari di casa relativamente al periodo di vacanza: bisogna trovare un periodo che possa andar bene ad entrambi e spesso ciò può comportare delle limitazioni.

Altro problema, o forse fastidio, riguarda la necessità di modificare il proprio spazio abitativo per far fronte all'arrivo degli ospiti: da una parte dobbiamo liberare la villa degli oggetti a noi più cari, dall'altra ci troviamo con il rischio di poter entrare in un casa che non ci consente tutto lo spazio di cui abbiamo effettivamente bisogno per sistemare le nostre cose.

Al di là di piccoli inconvenienti, comunque, le case o le ville che entrano a far parte di circuiti di scambio diretto sono tutte ospitali e rigorosamente selezionate al fine di evitare spiacevoli sorprese. In caso di necessità ci sarà sempre un numero di assistenza che risponde alle richieste di informazioni dei soci, ed i soci per entrare a far parte del circuito ed usufruire dei servizi messi a disposizione oltre a mettere a disposizione dell'agenzia la propria abitazione, pagano una quota d'iscrizione correlata al numero di scambi di villa previsti.

 


Scrivi un articolo o un comunicato stampa su Turismo.eu, è semplice e gratuito.

> Ulteriori informazioni (Regolamento)
> Registrati
> Login Autori

Booking.com