banner home turismo

Booking.com
Booking.com
Palermo
( Palermo )

Palermo è una città piena di vita, popolata da giovani universitari e non che animano la città sia giorno che di notte, oltre al fatto che è da sempre un punto di incontro per diverse culture che vengono a vivere o sono di passaggio in questa splendida città. Questo calderone di popoli si traduce in idee e movimento artistico, infatti gli eventi culturali fanno da sempre parte della vita quotidiana dei cittadini.

 

Se quindi avete intensione di passare una vacanza all’insegna della cultura, Palermo è la meta ideale. A rafforzare questa tesi ci sono i numerosi articoli che si trovano in rete e che danno Palermo candidata a capitale europea del 2019, infatti aumentano gli eventi in programma per questo fine anno e per tutto il 2014.

Ed ecco una piccola guida e dei consigli su come passare le vostre vacanze culturali a Palermo.

Come prima cosa accertiamoci di scegliere un buon alloggio che rispecchi i nostri standard ma che sia posizionato in centro, in modo da essere vicini ai principali punti di interesse e da cui possiamo spostarci facilmente. Nella zona centrale si trovano varie strutture come hotel e b&b Palermo è comunque visitabile a piedi e moltissime mostre ed eventi musicali si svolgono al centro. E' anche più comodo se il bed and breakfast è vicino ad una stazione della metro e del treno.

Una volta arrivati a Palermo vi consiglio di girare la città a piedi, perdersi nei vicoli palermitani è il miglior modo per scoprire la città, incontrerete numerose chiese e piazze e vi assicuro che non basta un giorno per scoprire tutto quello che ha da offrire la città. E' comunque d'obbligo visitare le mete più conosciute e per la quale milioni di turisti arrivano ogni anno, partiamo quindi dalla Cattedrale che un tempo fu Moschea, presenta un 'architettura molto interessante, tra l'arabo il gotico e il normanno. A pochi passi si trova il Palazzo dei Normanni, anch'esso modificato nel tempo ma è da sempre luogo in cui si esercita il potere, oggi è sede della regione sicilia. Piazza Pretoria detta anche piazza della Vergogna che si trova ai confini del quartiere Kalsa, a pochi metri troverete i Quattrocanti che è un'altra piazza ottagonale che sorge sulle due principali strade di Palermo. Il Teatro Massimo e il teatro Politeama, oltre a essere visitabili ed operativi, sono ambienti frequentati dalla maggior parte dei giovano palermitani, nelle piazza che circondano i teatri la gente si affolla e si snoda.

 

L'elenco dei luoghi da vedere potrebbe risultare molto lungo, è per questo motivo che mi fermo e non perchè gli altri siano di meno, vi consiglio quindi di visitare la pagina wikipedia monumenti di Palermo per capire, secondo i vostri gusti, i luoghi da visitare.

 

Oltre ai classici luoghi vi ho già consigliato di passeggiare a piedi per le vie di Palermo, vi imbatterete in meravigliosi squarci urbani fatti di vecchi palazzi nobiliari, mercati popolari, botteghe e musei. Inoltre appena arrivati in città fate attenzione ai manifesti, senza dubbio vi riveleranno eventi musicali e culturali che potrebbero interessarvi.

 

 

 


contentmap_plugin

Scrivi un articolo o un comunicato stampa su Turismo.eu, è semplice e gratuito.

> Ulteriori informazioni (Regolamento)
> Registrati
> Login Autori

Hotel & Appartamenti in zona

Booking.com