Palermo
( Palermo )

Se vi trovate a Palermo solo di passaggio sappiate che si può visitare anche in un giorno, in effetti il centro storico della città è visitabile anche a piedi, ovviamente tutto dipende da dove si trova il vostro alloggio.

Per riuscire a visitare i luoghi di maggiore interesse è indispensabile che il vostro hotel o b&b si trovi al centro, in questo modo sarà facile spostarsi anche a piedi o utilizzando i mezzi pubblici. Scegliere l'alloggio è semplice, basta digitare su un qualsiasi motore di ricerca b&b Palermo o bed and breakfast Palermo e si apriranno innumerevoli risultati che vi permetteranno di scegliere quello che più vi piace.

Naturalmente i luoghi da vedere e le esperienze da passare sono tante, noi ci soffermeremo sui più importanti, quello che non dovrete assolutamente perdervi se state per un giorno a Palermo.

Chiese e monumenti

Non potete pensare di poter vedere in un solo giorno tutti i monumenti e le chiese che si trovano a Palermo, sono migliaia e non basterebbe una settima intera, ma c'è ne sono alcune che si ritrovano in centro e sono visitabili senza dover perdere molto tempo per spostarvi. Partendo dalla Cattedrale, che un tempo fu moschea, meta obbligatoria visitata ogni anno da migliaia di turisti, presenta una splendida architettura tra il normanno, l'arabo e il gotico. Spostandovi a piedi troverete Palazzo dei Normanni che è da sempre stata la sede del potere siciliano, prima con gli arabi e poi coi normanni, oggi sede delle assemblee della Regione Sicilia. In fine il Teatro Massimo e il Politeama, anch'essi si trovano a breve distanza e sono tra i luoghi più vissuti dai cittadini, centro della città. E' comunque vero che basta camminare per le vie di Palermo per imbattersi in chiese e palazzi nobiliari, infatti è proprio questa la particolarità della città, ed è quindi passeggiando che si ammirano le sue bellezze.

Cosa mangiare

Durante la giornata ci sarà il momento in cui avrete fame, una volta scelto il ristorante o la trattoria ordinate il cibo tipico di queste zone, ottimo pesce e frutti di mare, per poi passare ai dolci tra cui il cannolo, la cassata o le sfinci, oppure un'ottima granita. Da non sottovalutare il cibo da strada, infatti incontrerete per strada diversi venditori ambulanti, fidatevi e lasciatevi andare anche perchè lo scorso anno Palermo è stata nominata quinta città al mondo per la qualità e la bontà dello street food locale, ottimi i panini con la milza o le arancine di riso.

Dove divertirsi

Palermo è una città piena di giovani che di notte animano le strade e i locali della città, la musica si respira ovunque. Per vivere la movida palermitana è indispensabile andare alla “Vucciria”, il vecchio mercato popolare dipinto dal famoso pittore Guttuso, oggi è uno dei luoghi più frequentati dai giovani dove sorgono numerosi locali e si suona musica all'aperto. Una volta in Vucciria è d'obbligo passare per via dei “Candelai” che storicamente è il posto in cui si incontrano i giovani “alternativi” e universitari, la giovane cultura underground passa da qui.

 


contentmap_plugin
made with love from Appartamenti vacanza a Corralejo - Fuerteventura