( Salento )

Sono tanti gli elementi che contraddistinguono il Salento e lo rendono unico, dal fascino dei centri storici e le decorazioni in stile barocco al gusto unico della cucina locale, dal coinvolgente ritmo del tamburello e della pizzica ai paesaggi naturali di rara bellezza.

 

Un mix speciale di colori, profumi e sensazioni che difficilmente lascia indifferente il visitatore giunto in questa zona d’Italia per la prima volta. Del resto, consultando una guida sul Salento per l’estate, è facile notare come la più importante delle attrattive è da sempre la bellezza della costa, con spiagge da vera e propria cartolina.

Sabbia bianca finissima, acqua limpida e cristallina, scorci di profumata macchia mediterranea rappresentano ormai da diversi anni il punto di forza di questa terra, scelta da migliaia di turisti ogni estate e proclamata addirittura territorio dell’anno alla recente Bit di Milano.

Altra caratteristica che rende speciale il Salento è il fatto di potersi muovere e spostare da un punto all'altro, dalla costa ionica a quella adriatica, in poco tempo e in maniera semplice, personalizzando di giorno in giorno i propri itinerari e scoprendo quanto sia facile trovare una spiaggia adatta ad ogni esigenza.

Le famiglie possono rilassarsi su spiagge comode ed attrezzate, avendo a due passi ogni genere di comodità e fondali sicuri per i propri bambini. Basti pensare alle spiagge di Otranto, vicinissime al centro cittadino, o a spiagge più famose come le Maldive, Torre San Giovanni, Torre Pali o Torre Mozza, estremamente confortevoli.

Chi ama l’emozione e l’avventura invece, non avrà problemi a trascorrere giornate di puro divertimento e scoperta in posti come Porto Selvaggio, Punta Pizzo, Torre Suda e la suggestiva spiaggia delle Cesine. Dei luoghi naturali di incredibile bellezza che sembrano essere usciti da una vera e propria cartolina, perfetti per chi ama scattare foto e godersi il contatto con la natura selvaggia.

Anche i giovani in cerca di divertimento sfrenato non avranno problemi, sulle spiagge di Gallipoli ad esempio, sono diversi gli stabilimenti che offrono dj set, musica e cocktail per tutto il giorno, sino al calare della notte. Mentre i più spericolati potranno raggiungere il famoso Ponte Ciolo e lanciarsi in tuffi mozzafiato da circa trenta metri di altezza, a strapiombo sul mare.

Non mancano infine gli angoli più intimi e riservati, perfetti per chi non ama la confusione e vuole semplicemente rilassarsi, come Santa Maria al Bagno, Torre Squillace o la spiaggia Rivabella. Il Salento offre davvero ampia scelta in quanto a spiagge ed è in grado di accontentare ogni tipologia di turista, dal più semplice al più esigente.

 

Sara Carriero
Autore: Sara Carriero
Alcune informazioni sull'autore


Ho anche scritto:

contentmap_plugin
made with love from Appartamenti vacanza a Corralejo - Fuerteventura