banner home turismo

Booking.com
Booking.com

Se questa primavera anomala ha tenuto lontano i turisti dalle spiagge, facendoli rinunciare alle vacanze anticipate, ora pare che l'estate sia finalmente iniziata e le località di mare rimangono per molti la destinazione ideale per le vacanze.

 

Anche quest'anno una delle mete più visitate dai turisti sarà la Sardegna, che continua ad attrarre gente da tutto il mondo nonostante negli ultimi anni abbia risentito negativamente del rincaro del prezzo dei traghetti.

Per tutti coloro che sceglieranno di alloggiare in case vacanze in Sardegna c'è una buona notizia: il prezzo degli affitti, secondo alcune indagini statistiche, sta continuando a calare di anno (-3,25% solo nell'ultimo anno). Questo dato dimostra come ormai sempre più turisti preferiscano questa formula per le proprie vacanze, rifiutando le offerte degli alberghi, per troppi economicamente insostenibili e spesso non adeguate al prezzo richiesto.

Tra le varie tipologie di alloggio presenti nell'offerta ricettiva nell'isola, spicca la richiesta di appartamenti Sardegna , soluzione preferita soprattutto dai giovani e dalle coppie che dispongono di budget ridotti e che si accontentano di piccoli ambienti domestici. Soluzione diversa, invece, per le famiglie, che spesso scelgono di affittare le ville perché necessitano di spazi più grandi.

Quello che emerge dalle motivazioni dei turisti sulla scelta delle case vacanze è il desiderio di essere completamente slegati dagli orari e dai vincoli che in alcuni casi gli alberghi impongono, il desiderio di disporre di quante più comodità possibili e, dettaglio più importante, la volontà di risparmiare.


Scrivi un articolo o un comunicato stampa su Turismo.eu, è semplice e gratuito.

> Ulteriori informazioni (Regolamento)
> Registrati
> Login Autori

Booking.com