banner home turismo

Booking.com
Booking.com

La Costa degli Etruschi, in Toscana, è composta, nella parte settentrionale, oltre che dalla magnifica oasi naturalistica di Bolgheri, dalla pineta di Cecina e dai boscosi rilievi collinari di Bolgheri e Monte Calvi, dove alla vegetazione mediterranea si alternano bei castagneti. L'interesse storico-culturale si accentra nei borghi medievali di Castagneto Carducci e Campiglia Marittima, che conservano cinte murarie ed edifici fortificati. Nella zona del Monte Calvi si è svolta, fin dall'epoca etrusca, come testimoniano i resti di alcuni forni, una importante attività di estrazione e di lavorazione di minerali.

 

La parte meridionale della Costa degli Etruschi è, invece, composta dall'area del promontorio di Piombino, che presenta un insieme di aspetti naturalistici ed archeologici: lo splendido golfo di Baratti e la necropoli di Populonia, l'unica città etrusca nata come base di commercio marittimo e di lavorazione del metallo estratto nella vicina isola d'Elba. Da rilevare anche la presenza di diversi Parchi naturalistici, ad esempio il Parco di Rimigliano e il Parco della Sterpaia.

Questo tratto costiero è un'occasione unica per assaporare tutti quegli elementi che rendono la Maremma una terra insieme aspra e dolce. E' una terra, la Costa degli Etruschi, dove, in ogni stagione, è facile scegliere. Per questo è diversa. Tutto l'anno è vacanza, desiderio e voglia di scoprire quest'angolo di Toscana, dove si realizza la convivenza armoniosa tra mare, natura, arte e storia.


Si possono trovare diverse tradizioni: quella "marinara" prima di tutto, che riflette la cromatura cristallina delle sue acque, con tonalità che variano dal blu intenso al verde smeraldo. Poi, quella della natura: un ambiente vario e ricco che consente di vivere e scoprire numerosi parchi ed aree protette, ma fruibili, oasi botaniche, rifugi faunistici "casa" di specie rare e pregiate, una vegetazione folta di pinete profonde e di boschi che abbracciano le colline.

Infine quella pigra della campagna, con i suoi profumi, attraversata dalla strada del vino, madre di vigne nobili e olivi d'argento, che danno fama a vini ed oli in tutto il mondo. Senza dimenticare, i sapori della cucina e della gastronomia: sapori unici e inimitabili! Nei chilometri della Costa degli Etruschi è possibile impadronirsi delle due anime della cucina toscana: carne e pesce, il tutto stretto in un abbraccio inestricabile e secolare, fra tradizioni tenaci e abitudini irremovibili.

Per scoprire al meglio questo bellissimo territorio, Il villaggio Orizzonte mette a disposizione dei propri ospiti diversi tipi di appartamenti e tanti servizi per un soggiorno all'insegna della comodità, del contatto con la natura e con la buona cucina toscana.


Per tutte le info e scoprire la costa degli Etruschi visitate il sito www.villaggioorizzonte.it

laura previati
Autore: laura previati
Alcune informazioni sull'autore


Ho anche scritto:

Scrivi un articolo o un comunicato stampa su Turismo.eu, è semplice e gratuito.

> Ulteriori informazioni (Regolamento)
> Registrati
> Login Autori

Video su questa località:

Booking.com