Uno dei problemi che ha ostacolato da sempre un possibile viaggio negli Usa è correlato alle lunghe pratiche burocratiche necessarie per ottenere il visto, ma da diverso tempo grazie alle nuove normative non è più così complesso come un tempo. La soluzione adottata dagli Stati Uniti è stato un sistema elettronico che snellisce i vecchi procedimenti automatizzando il tutto mediante una richiesta online.

Tutti i viaggiatori che intendono recarsi negli USA senza visto possono ottenere l'autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto prescelto avendo semplicemente accesso a internet.

Il Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio (ESTA) è un sistema automatico utilizzato per determinare l’idoneità dei viaggiatori a recarsi negli Stati Uniti ai sensi del Visa Waiver Program (VWP) e se il loro ingresso nel Paese potrebbe comportare rischi per gli organi preposti alla tutela dell’ordine pubblico e alla sicurezza. La principale innovazione consiste nel metodo di richiesta più veloce in confronto al visto, infatti tra la richiesta e l'approvazione potrebbero passare al massimo 72 ore.

Un altro vantaggio da non sottovalutare è che il modulo ESTA può essere compilato direttamente online. La medesima richiesta può essere inoltrata comodamente da casa: non c'è bisogno di procedure ulteriori. Ovviamente sarà necessario essere in possesso di un passaporto non scaduto ed é indispendabile richiedere l'autorizzazione per:

  • Tutti i viaggiatori intenzionati a recarsi negli Stati Uniti per via aerea o marittima nell'ambito del Programma Viaggio senza Visto.
  • Tutti i viaggiatori in transito negli Stati Uniti nell'ambito del Programma Viaggio senza Visto.
  • Anche i bambini e i neonati in viaggio per gli Stati Uniti o in transito negli Stati Uniti nell'ambito del Programma Viaggio senza Visto devono essere in possesso di un'autorizzazione al viaggio ESTA approvata.

Appena avrete compilato e inviato il modulo, scoprirete se l'esito della richiesta è positivo o negativo entro un tempo non superiore alle 72 ore. Nel caso di rifiuto la domanda può essere nuovamente inoltrata dopo 10 giorni.
Nella maggior parte dei casi i problemi riscontrati dagli organi di controllo sono, ad esempio, un viaggio dalla durata non ammessa, errori nella compilazione del foglio, richieste da quei cittadini il cui Paese non ha aderito al programma ecc.

Nel caso in cui risultiate idonei al rilascio dell'ESTA potrete soggiornare all'interno degli Stati Uniti per un periodo massimo di 90 giorni. L’autorizzazione ha una validità di 2 anni oppure fino al momento della scadenza del passaporto ad essa associato (se precedente al periodo di scadenza ordinaria). Nel suddetto periodo è permesso entrare negli Stati Uniti senza dover presentare ulteriori richieste di approvazione ESTA.

Gli USA sono i grandi protagonisti della civiltà contemporanea, politicamente, economicamente e culturalmente. Grazie a mete di fama mondiale come Washington D.C, New York, Las Vegas e molte altre ancora, costituiscono una delle destinazioni turistiche più visitate al mondo. Stiamo parlando di metropoli che hanno inaugurato l’architettura moderna, musei e negozi, parchi nazionali e il panorama artistico-intellettuale fondamentale nel nostro tempo, dalla letteratura alla musica, dalla cinematografia alle scienze. Grazie ad ESTA potrete immergervi nella famosa terra delle opportunità senza i problemi causati dalla richiesta del visto e facendo la richiesta interamente online.

Emily
Autore: Emily
Alcune informazioni sull'autore


Ho anche scritto: