banner home turismo

Booking.com
Booking.com

Organizzare un viaggio in autonomia non è la scelta più semplice che si possa compiere, ma di certo è quella che offre maggiore soddisfazione e la sicurezza di avere la massima personalizzazione. I tour e gli itinerari standard offerti dalle agenzie non sempre incontrano il gusto dei viaggiatori più curiosi e autonomi.

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, certo. Organizzare un itinerario alla scoperta di luoghi che stimolano il nostro interesse specifico è un’impresa complessa, ma non impossibile.



Il primo passo per realizzare un itinerario attraverso l’Europa è stabilire il budget, il tempo che abbiamo a disposizione, il mezzo di trasporto che desideriamo, ovvero i punti fermi dai quali non scostarsi in tutte le fasi di progettazione.

Ora che abbiamo deciso le basi, possiamo passare allo sviluppo dell’itinerario vero e proprio, basandoci ovviamente sui nostri desideri e i nostri interessi specifici.

Non è necessario pianificare nel minimo dettaglio ogni giornata dell’itinerario, ma è fondamentale che ogni tappa venga pianificata con anticipo almeno nelle linee guida, considerando i must have del nostro viaggio: musei che desideriamo visitare, luoghi che vogliamo vedere, panorami che vogliamo immortalare, cibi che vogliamo assaggiare. Ogni aspetto clou deve essere considerato all’interno del budget e nelle tempistiche previste, calcolando anche l’eventualità che i tempi possano modificarsi per ragioni indipendenti dalla nostra programmazione.

Per aiutarci nella scelta possiamo affidarci alle migliori guide, digitali o cartacee secondo le nostre preferenze, per stabilire i punti cardine del nostro itinerario europeo.

Una volta definiti i punti di interesse imprescindibili possiamo valutare le opzioni dei mezzi di trasporto. Un viaggio in motocicletta o in bicicletta possono essere molto diversi in termini di tempo rispetto alla scelta del treno o dell’aereo. Questo va tenuto sempre in considerazione prima di partire.


Ipotesi di itinerario europeo a tema Laghi

In Europa le possibilità per un viaggio interessante sono infinite. Il continente ha da offrire tantissime alternative, sia per chi decide di partire in auto che con mezzi più rapidi o slow. Capitali ricchissime di attrattive, vette imponenti da scalare, mari splendidi in cui immergersi, pianure infinite, ma anche interessanti laghi.
A seconda del tempo a disposizione per il nostro viaggio possiamo scegliere destinazioni lacustri più o meno vicine, o in alternativa frazionare l’itinerario in più viaggi così da non perdersi nessuna possibilità.


1 Il Lago di Bled

Bled, in Slovenia, attrae ogni anno tantissimi turisti. Il lago della città, con le sue acque verdi limpide, è caratteristico per l’isoletta al suo centro su cui sorge una chiesa.

2 Il Lago Kozjak

A pochi chilometri dal precedente, ma in un Paese diverso, la Croazia possiamo avventurarci nel parco nazionale dei laghi. Sono 16 diversi laghi connessi da fiumi e cascate, uno spettacolo naturale con pochi eguali in Europa.

3 Il Lago Saimaa

Se l’itinerario che progettiamo ci consente di spostarci fino al profondo nord del continente, uno dei laghi più suggestivi d’Europa è di certo il Saimaa, immerso in un verde incontaminato e strutturato come un labirinto.

4 Il Lago di Balaton


Il lago di Balaton è una meta interessante per il suo essere una destinazione turistica per eccellenza in Ungheria con le sue lunghissime spiagge, ma anche per il grande tesoro naturalistico presente.

Partire in sicurezza

Qualunque sia la nostra meta, ovunque si snodi il nostro itinerario attraverso l’Europa, non dobbiamo mai dimenticarci di approfondire i contesti della sicurezza sanitaria e politica di un Paese. Prima di partire è sempre buona norma informarsi su un portale specializzato in viaggi che ci possa fornire tutti i dati necessari e le linee guida per partire in sicurezza e viaggiare sereni, meglio se con una polizza di viaggio su misura.

Scrivi un articolo o un comunicato stampa su Turismo.eu, è semplice e gratuito.

> Ulteriori informazioni (Regolamento)
> Registrati
> Login Autori

Booking.com