banner home turismo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Quante piccole città minori abbiamo in Italia che meritano di essere scoperte attraverso una visita anche solo di un giorno? Tantissime! Una di queste è Udine. Posta al centro della regione Friuli Venezia Giulia ed al centro di una pianura rigogliosa e verdeggiante, merita una visita anche solo di un giorno da proseguire magari alla scoperta del resto della regione. In questo articolo vedremo i punti di interesse più importanti della città e come organizzare una gita di un giorno.

 

La cosa migliore prima di programmare una gita in questa città è quella di prenotare presso un B&B ad Udine in modo da pernottare ad un prezzo vantaggioso e cominciare il vostro tour con un'abbondante colazione.

La vostra visita si concentrerà nel centro storico tra chiese, bellezze storiche e poli museali.

E' possibile accedere al centro storico attraverso la bella porta Manin, percorrere l'omonima via fino a giungere a Piazza Libertà, la più bella piazza di Udine. In questa piazza possiamo ammirare sul lato destro il portico di San Giovanni, le statue di Ercole e Caco, la colonna con il leone di San Marco e la statua della giustizia. Sul lato sinistro invece potere ammirare la Loggia del Lionello sede del comune di Udine. Sa qui potete intraprendere la salita al colle del castello.

Il castello sorge su un colle che si narra essere stato eretto dagli Unni di Attila. Il castello è frutto di differenti ri-edificazioni e dal suo cortile offre una splendida vista sulla città e sul resto dalla pianura friulana. Il castello è anche sede dei civici musei della città con alcune interessanti mostre permanenti.

Riscendendo potete imboccare via Mercato Vecchio e quindi Via Paolo Sarpi rispettivamente le via dello shopping e dei locali della città, fino a giungere in Piazza San Giacomo detta anche piazza Matteotti o Delle Erbe. Si tratta della seconda piazza più bella di Udine con i suoi tipici edifici alti e stretti su cui si scorgono ancora degli affreschi del '500.

Da qui potete continuare verso il duomo di Udine, un bel edificio in stile gotico con un'ampia torre campanaria e battistero, ma non prima di vistare Casa Cavazzine il museo di arte moderna di Udine, interessante sia per le mostre periodiche che per quelle permanenti, che includono anche numerose opere di Afro e Mirko Basaldella.

 

Laura Musig
Autore: Laura Musig
Alcune informazioni sull'autore


Ho anche scritto:

Scrivi un articolo o un comunicato stampa
su Turismo.eu, è semplice e gratuito.

> Ulteriori informazioni (Regolamento)
> Registrati
> Login Autori

Valigie per i piccoli: