banner home turismo

Booking.com
Booking.com

Le migliori terme di Ischia: fare una classifica è quasi impossibile. Iniziamo dicendo che ogni comune dell'isola di Ischia possiede un Parco Termale o Giardini: sono impianti termali all'aperto, splendidi giardini con fiori, piante, piscine termali dove è possibile rilassarsi; in tutto sono sei, uno per ogni comune. Inoltre, la maggior parte dei parchi termali di Ischia offrono ai propri clienti anche una spiaggia attrezzata con ombrelloni e lettini.

 

Il patrimonio termale dell'isola di Ischia è vastissimo, infatti conta più di cento sorgenti termali, una settantina di fumarole e ventinove bacini idrotermali. I giardini termali di Ischia sfruttano ciò che gli antichi greci e romani avevano già scoperto più di mille anni fa: l'eccezionale capacità curativa delle acque di Ischia, tra le migliori in Europa; infatti, a seconda della loro composizione sono un valido strumento per la cura di varie patologie quali artrosi, fratture, nevralgie, strappi muscolari, disturbi femminili, malattie dell'apparato respiratorio come riniti, bronchiti o laringiti, ma anche malattie cutanee.

Le acque delle terme di Ischia sono classificabili in quattro diverse tipologie: bicarbonato – calciche; bicarbonato – alcaline; di transizione; solfato - clorurato – alcaline. Molti giardini termali dell'isola sono convenzionati con il Servizio Sanitario Nazionale ed hanno, al proprio interno, un reparto sanitario e un beauty center per le cure estetiche. Sull'isola d'Ischia sono presenti più di 100 stabilimenti termali altamente qualificati dove, grazie alle sofisticate tecnologie utilizzate e ad una ricerca scientifica all'avanguardia, è possibile praticare ogni tipo di terapia.

Le più importanti sorgenti per le cure termali dell’Isola d’Ischia sono:Bagno Fresco (Casamicciola Terme); Cappone (Casamicciola Terme); Castiglione (Casamicciola Terme);Cava Scura (Barano); Citara (Forio); Fornello e Fontana (Ischia Porto); Gurgitiello (Casamicciola Terme); La Rita (Casamicciola Terme); Paolone (Forio); Pontano (Ischia Porto); Regina Isabella (Lacco Ameno); Santa Restituta (Lacco Ameno); molto importante per la sua prosperosa e splendida flora marina è il Giardino termale Poseidon, che si trova nel comune di Forio, dotato di 22 piscine di acqua termale in continuo ricambio, saune e solarium, idromassaggi, ma anche bar, ristoranti e una spiaggia privata. Sulla spiaggia dell' Agnone, sempre nel comune di Forio, le sorgenti di acqua termale sgorgano direttamente sulla spiaggia.

Inoltre, le fantastiche SPA degli migliori hotel di Ischia, sono dotate di percorsi benessere con bagno turco, piscine termali, docce emozionali, tiepidarium, sauna, ma anche palestre fornite di attrezzature di ultima generazione. Per concludere è impossibile classificare le migliori terme di Ischia poiché, ognuna ha delle caratteristiche e delle proprietà diverse che le rendono uniche al mondo e, per questo non possono essere comparate tra loro.

Angelo De Lauso
Alcune informazioni sull'autore


Ho anche scritto:

contentmap_plugin

Scrivi un articolo o un comunicato stampa su Turismo.eu, è semplice e gratuito.

> Ulteriori informazioni (Regolamento)
> Registrati
> Login Autori

Booking.com